Visioni Corte International Short Film Festival - X Edizione




Piazza della Libertà, 9
Piazza della Libertà, 9
04024 Gaeta LT
Italy
email info@visionicorte.it
language https://www.visionicorte.it/
https://www.facebook.com/VisioniCorte

Logo of Visioni Corte International Short Film Festival - X Edizione

notifications_active
31/05/2021
query_builder
20'
attach_money
A pagamento
attach_file
Icona del PDF bando-2021-visioni-corte.pdf
Periodo del Festival: 
da Sabato 18 Settembre 2021 a Sabato 25 Settembre 2021
Descrizione del Festival: 

Visioni Corte International Short Film Festival, organizzato dall’Associazione Culturale “Il Sogno di Ulisse”, nasce nel 2012 con l’obiettivo quello di diffondere il talento di tanti autori, soprattutto emergenti, offrendo una vetrina dal respiro internazionale. Grande attenzione è dedicata al cinema europeo. In questi anni il festival ha ottenuto importanti riconoscimenti: ha vinto per due volte il “Silver Frame – Festival dei Festival”, come miglior festival italiano di cortometraggi al Video Festival di Imperia, e ottenuto il patrocinio del Padiglione Italia Expo Milano quale manifestazione ad alto valore culturale a livello nazionale. L’evento è stato inserito dalla Regione Lazio nell’elenco delle Buone Pratiche in ambito culturale.

Il festival è stato scelto dal MiBACT tra le manifestazioni per rappresentare l’Italia nell’Anno Europeo del Patrimonio Culturale 2018. Gode dell’Alto Patrocinio del Parlamento Europeo, del patrocinio dell’ENIT – Agenzia Nazionale del Turismo ed è stato insignito della Medaglia del Presidente della Repubblica.

Nel dettaglio Visioni Corte International Short Film Festival è un concorso di tipo cinematografico, della durata di sei giorni, indirizzato a tutti gli autori e i registi di cortometraggi indipendenti con l’obiettivo di diffondere il talento di tanti giovani e meno giovani che si appassionano al mondo cinematografico, abbracciando ambiti diversi, per consentire libertà di interpretazione e creatività degli autori emergenti.

Le prime sei edizioni si sono svolte presso il Castello Baronale di Minturno. Nel 2018 l’Associazione Culturale “Il Sogno di Ulisse” ha deciso di spostarsi a Gaeta, presso il Cinema Teatro Ariston, una delle più longeve sale cinematografiche del sud Lazio (è infatti attivo dal 1954), per una maggiore capienza di pubblico e una migliore organizzazione vista la notevole crescita dell’evento.

Organizzatori: 
Associazione Culturale "Il Sogno di Ulisse"
Visioni Corte International Short Film Festival - X Edizione Visioni Corte International Short Film Festival - X Edizione Visioni Corte International Short Film Festival - X Edizione Visioni Corte International Short Film Festival - X Edizione Visioni Corte International Short Film Festival - X Edizione Visioni Corte International Short Film Festival - X Edizione Visioni Corte International Short Film Festival - X Edizione Visioni Corte International Short Film Festival - X Edizione Visioni Corte International Short Film Festival - X Edizione Visioni Corte International Short Film Festival - X Edizione Visioni Corte International Short Film Festival - X Edizione Visioni Corte International Short Film Festival - X Edizione Visioni Corte International Short Film Festival - X Edizione Visioni Corte International Short Film Festival - X Edizione
Vincitori edizioni precedenti: 

Vincitori della 9^ edizione di Visioni International Short Film Festival:

CortoAnimation: LOVE IS IN THE HAIR regia di Clorinde Fesentieu, Jonathan Beaudry, Jordan Francfort, Mathias Borie, Manon Fournié, Isaure Thouveno – tutti studenti della prestigiosa scuola d’animazione francese ESMA, nazione Francia.

CortoDoc: EL INFIERNO, regia di Raul de La Fuente, nazione Sierra Leone.

CortoFiction Italia: KLOD regia di Giuseppe Marco Albano. KLOD si aggiudica anche i premi come miglior regia e miglior musica originale (Roberto Pellegrino e Mr. Kolla per la canzone “Change”).

CortoFiction International: STICKER di Georgi M. Unkovski, nazione Macedonia. STICKER vince anche il premio per il miglior attore protagonista sezione International che va a SASHKO KOCEVe miglior montaggio a Martin Ivanov.

Miglior sceneggiatura: Daniel Perez per il cortometraggio LE SYNDROME D’ARCHIBALD, che vince anche il premio per la miglior fotografia che va al direttore della fotografia Laurent Barès.

Migliore attore italiano: Riccardo Mandolini per PUPONE di di Alessandro Guida.

Migliore attrice italiana: Daphne Scoccia, per la sua interpretazione in SPECCHIO di Caterina Crescini.

Miglior attrice sezione Fiction Internazionale: Sylvie Artel per la sua interpretazione in CELESTINE, nazione Francia, per la regia di Marie-Stéphane Cattaneo.

Menzione speciale della Giuria della sezione CortoFiction International a un’altra attrice, stavolta giovanissima, Mollie Cowen, per la sua interpretazione in 3 SLEEPS, di Christopher Holt, nazione UK.

Menzione speciale della Giuria della sezione CortoFiction Italia: NEO KOSMO di Adelmo Togliani.

Menzione speciale della Direzione Artistica: DAUGHTER di Daria Kashcheeva, nazione Repubblica Ceca.

Premio del Pubblico: TELL ME ABOUT TOMORROW di Igor Zuikov, nazione Russia.