Scadenza bando

notifications_active Lunedì 31 Ottobre 2022


The Next Generation Short Film Festival

da Giovedì 15 Dicembre 2022 a Sabato 17 Dicembre 2022

Bari (BA)
https://www.thenextgenerationfilmfestival.it

Direttore artistico:
Tita Tummillo e Velia Polito
Organizzatori:
L'associazione «Alice in cammino e le arti»

L'associazione «Alice in cammino e le arti», in collaborazione con AL.i.c.e AreArtiEspressive, con il supporto di Fondazione Puglia, in partnership con Ibrida Festival - Festival delle arti intermediali e Apulia Film Commission, WeShort, Fondazione H.E.A.R.T. (Home for the Entertainment, Arts, Research and Technology) - Palazzo Fizzarotti e VOGA, indice un bando di concorso per cortometraggi e film d’artista destinato a cittadinǝ residenti, domiciliatǝ o natǝ in Italia. Il concorso, alla sua settima edizione, è rivolto ai/alle filmmaker e videoartistǝ emergenti, indipendenti, e si divide in due sezioni:

– “Cinema”, dedicata alle opere che utilizzano una narrazione di stampo prettamente cinematografico;
– “Film d’artista” dedicata ad opere “ibride”, che si avvalgono del linguaggio video come strumento di espressività in senso libero e ampio, non prettamente lineare. In questa categoria possono rientrare opere audiovisive come documentari, videoclip, fiction, ma anche animazioni 3D, sperimentazioni audiovisive ecc.

È possibile partecipare come autore o autrice singola o come collettivo, e ogni partecipante può candidarsi con una sola opera, non necessariamente inedita. L’iscrizione al concorso prevede il versamento di una quota di 10 euro. Il termine ultimo per l’invio delle iscrizioni è il 31 ottobre 2022.

Il tema intorno al quale dovranno vertere i lavori di quest’anno è 'Esprit', un concetto che esprime lo «spirito» profondo su cui si basa questo festival: offrire in primis spazi di espressione e dare voce alla «generazione che verrà», da intendersi in senso anagrafico ed artistico. Capace di portare visioni nuove, inedite, prive del legame obbligato e della prosecuzione lineare con il passato. Esprit è in tal senso la nuova sfida che lancia il The Next Generation 2022, agli autori e alle autrici che dovranno tramutarne l’essenza nello «spirito» delle proprie creazioni.

Dopo una preselezione iniziale dei lavori pervenuti, a cura della direzione artistica (la sezione Film d’artista sarà affrontata con la consulenza dell’artista visivo e regista Cosimo Terlizzi), il giudizio finale sarà espresso da due giurie differenti per ciascuna sezione, ognuna composta da componenti esterni di comprovata esperienza artistica, tecnico-operativa o critico-giornalistica nel campo delle arti video, oltre a un presidente di giuria unico. La fase conclusiva del festival, prevista nel mese di dicembre 2022, si terrà a Bari, in una serata finale in cui saranno decretate e proiettate le opere vincitrici. In palio un montepremi in denaro per quattro categorie in gara: miglior cortometraggio e miglior regia per la sezione «Cinema», miglior film e miglior ‘Esprit’ per la sezione «Film d'artista».

ID: 4143