Push out

() - 19' -
Marco D'andragora
Sinossi:
L’obbiettivo di questo progetto sarà di far incontrare due mondi, due stili di vita, soprattutto due persone agli antipodi, che però saranno vittime di una società in cui la discriminazione è diventata una parola d’ordine. Una società che non lascia spazio ne ai deboli, ne ai sensibili e nemmeno alle persone fragili. Una società dove i valori sono diventati dei punti di debolezza e non di forza, dove il rispetto, la compassione e l’amore sono da evitare. I media e i social network, hanno dato voce alla bruttezza dell’essere umano, hanno creato delle grosse problematiche nei giovani, a cominciare dallo stile di vita che viene proposto: stile di vita che è solo volto alle futilità, al consumismo ed all’esteriorità. Chiunque viene a contatto con questi “mostri” tecnologici non si sente mai abbastanza bello, abbastanza ricco, abbastanza di successo, e cercherà sempre un modo per sopraffare il prossimo, per ottenere “followers”, nuovi. PUSH OUT, vuole, quindi, dare voce a due donne di età diversa, quindi di generazioni diverse, che si trovano a combattere contro dei demoni (anoressia, bulimia e discriminazione), che le porteranno a compiere un gesto estremo. Si vedranno genitori assenti ed egoisti, più preoccupati della propria vita che dei propri figli, giovani aggressivi e violenti, in preda alla gelosia e all'invidia.
Nid: 4628