Ritratto di tulliomaddaloni1_14018

Tullio Maddaloni



Tullio Maddaloni nasce a Napoli nel 2004. La sua passione nasce sin da ragazzino e all’età di quattordici entra a far parte dell’accademia teatrale Domus Form Academy con i due insegnanti Diego Sommaripa e Agostino Chiummariello, a Napoli. Durante la sua formazione accademica partecipa a diversi workshop con: Fabiana Sera (dizione); Marco Serra (movimento corporeo); Rita Palella (canto); Cristiana Dell’Anna (recitazione). Nel 2019 è parte del cast di "A pugni chiusi" di Gennaro Jago Esposito. In accademia porta in scena “Trullo”, “Ora dopo ora” e “Nel campo delle viole” tre spettacoli scritti e diretti da Diego Sommaripa. Nel 2018 gira una pubblicità per un ristorante di Napoli e nel 2020 partecipa al videoclip della canzone “Capa fresca” di Rapha De Matto feat Zotef. Nel 2019 con Diego Sommaripa conduce il saggio di danza per la “Dance work academy”, portando in scena dei suoi monologhi. In quell'anno, nasce la passione per la scrittura, che coltiva ogni giorno sempre di più. Inizia a scrivere le prime frasi, per poi scrivere monologhi fino a diventare autore di copioni teatrali e non solo. Nel 2018 partecipa ad un lavoro diretto dalla regista Maria Verde e dall'attore e scrittore Antonio De Rosa. Nel 2019 partecipa, con una sua interpretazione teatrale, all’evento “Cammina diritto” all’ I. C. 83° Porchiano - Bordiga. Nel 2021 vince il premio "Biglietto sospeso" e nel 2020 fonda Melpomene.