Il Sarto

Regista: Valter Ceccomarini

(2020) - Thriller - 20'
Attori: 
Paolo Dionisi, Roberto Valogia



Il Sarto
Il Sarto Il Sarto Il Sarto Il Sarto
Sinossi: 
Immagini e musica anno 2020 questo corto racconta l’inizio della pandemia del corona virus (covid-19) gli organi di competenza obbligano l'intera popolazione all'isolamento totale per evitare il diffondersi del virus.Alcune misteriose sparizioni stanno diffondendo ulteriore ansia e paura nella popolazione. Un uomo in particolare si trova ad essere totalmente recluso nella sua abitazione già da tempo. Come passatempo rispolvera il suo vecchio lavoro: il sarto... rinchiuso in casa senza avere alcun rapporto con nessuno forse perché psicopatico o forse perché recluso ed isolato da terze persone..o magari è proprio lui a non volere contatti perché ha paura del contagio.Questa situazione lo porta a creare una bambola quasi umana cucendogli vestiti con avanzi di stoffe, pian piano si lega a lei fino al punto di trattarla come un vero essere umano con la quale cercherà di far finta che tutto sia normale. Un giorno riceve un antico baule...lo aspettava? All’interno sembra contenere degli oggetti di uso comune, niente di particolare, ma la cosa sembra innescare una serie di eventi fino a culminare in una presenza. Da quel momento qualcosa cambia inizia a sentire respiri,rumori e con il tempo aumentano le paure. La vita va avanti creando dei rapporti incredibilmente contrastanti tra il sarto la bambola e la sopraggiunta entità fino al giorno in cui succede qualcosa di agghiacciante, la mente si offusca sempre più. Ogni essere umano diventa un potenziale nemico per la sopravvivenza, a tal punto di mettere in discussione sé stesso.
Sceneggiatura: 
Valter Ceccomarini
Fotografia: 
W.Frost