WORLD FEST FEST




Corso Nizza 2
Corso Nizza 2
12100 Cuneo CN
Italy
email info@fondazionedelfino.it
language http://www.fondazionedelfino.it

Logo of WORLD FEST FEST

notifications_active
31/07/2017
query_builder
30'
stars
Documentario
attach_money
Gratuito
attach_file
PDF icon it_regolamento_fest_2017.pdf
attach_file
PDF icon en_regolamento_world_fest_fest_2017.pdf
Periodo del Festival: 
Domenica 3 Settembre 2017
Descrizione del Festival: 

Il WORLD FEST FEST, Festival delle feste, è un concorso dedicato ai "Corti-documentari" con tema le feste e le tradizioni popolari di ieri e di oggi.
Il Festival è la punta di un progetto più vasto di raccolta della memoria del folclore (musiche, balli, tradizioni) da ogni parte del mondo: Fucinafolk.
Il Festival ha al suo interno due sezioni:
FEST.DOC strettamente dedicata alla tradizione popolare,
FEST.FICTION sezione dedicata alla creatività del regista e dello sceneggiatore sul tema più generale della "festa".
La scadenza per l'invio dei lavori è il 31 luglio.
Il regolamento e la scheda di iscrizione sono disponibili su:
http://worldfestfest.blogspot.it/
https://www.facebook.com/worldfestfest/
La proiezione dei video selezionati avverrà domenica 3 settembre 2017 a Villa Torre Acceglio (Cuneo - Italia), sede estiva della Fondazione.

Per ogni dettaglio rimaniamo a disposizione alla e-mail: info@fondazionedelfino.it.

Organizzatori: 
La Fondazione Casa Delfino è un ente onlus che si dedica da più di 10 anni alla divulgazione della cultura in tutti i suoi aspetti. La Fondazione ha sede a Cuneo, in c.so Nizza 2. Organizza ogni anno più di 100 eventi ad ingresso libero, per favorire la partecipazione a tutta la cittadinanza. Promuove la curiosità intellettuale e intende stimolare il senso critico dell'individuo al di fuori dei luoghi comuni.
Per scoprire le nostre attività e di più su di noi visita www.fondazionedelfino.it, cercaci su FB o scrivici a info@fondazionedelfino.it.
Vincitori edizioni precedenti: 

8° Edizione:
- sezione FEST.DOC: "La Cavallerizza è reale" di Juan Carlos Esposito
- sezione FEST.FICTION: "Io odio Shakespeare" di Anna Mila Stella