Corto In Fundus




Via Toti 57,
Via Toti 57,
97014 Ispica RG
Italy
email meridies8@gmail.com
language http://meridies14.altervista.org

Logo of Corto In Fundus

notifications_active
18/07/2016
query_builder
15'
attach_money
Gratuito
Descrizione del Festival: 

Corto in Fundus
Video Contest I edizione

Legàmi
“Le cose sono unite da legami invisibili: non puoi cogliere un fiore senza turbare una stella.” Galileo Galilei
La tematica:
“Inesorabilmente, portandoci avanti con la nostra esistenza, numerose entità ci attraversano apparentemente senza lasciare alcun segno. Solo quando ci voltiamo a guardare indietro, il legame, che inconsciamente si è formato, lascia intravedere l’ombra del vuoto: luoghi, stadi di coscienza, persone, creano in ognuno di noi dei ricordi indelebili, legami che difficilmente riusciamo a recidere, e di cui spesso, seppur provandoci, non riusciamo a dare una spiegazione plausibile.”
Art.1 - Istituzione del concorso per cortometraggi, II edizione.
L’Associazione culturale Meridies di Ispica (RG) organizza il video contest con tematica “Legàmi”, rivolto a tutti gli appassionati video-maker e del settore in genere.
Art.2 - Modalità di partecipazione
I partecipanti dovranno avere un’età minima non inferiore a 11 anni nel momento in cui presentano la domanda di partecipazione al concorso. Per i minori di 18 anni sarà comunque richiesta la firma di una liberatoria da parte dei genitori o di chi ne esercita la patria podestà. I partecipanti al concorso verranno automaticamente inseriti nelle categorie specifiche che verranno appositamente istituite per la valutazione delle opere (categoria young dai 14 ai 18 anni, categoria adult dai 18 anni in su). La partecipazione al concorso è gratuita. Ogni partecipante o gruppo di partecipanti potrà presentare una singola opera. A ciascuna opera dovrà essere attribuito un titolo da presentarsi al momento dell’iscrizione al concorso.
Art.3 - Modalità di realizzazione
I partecipanti dovranno presentare dei cortometraggi della lunghezza massima di 15 minuti, titoli compresi. Le riprese delle video-opere potranno essere effettuate utilizzando qualunque dispositivo elettronico. La selezione è aperta esclusivamente a opere inedite (proporzioni consigliate 16:9), senza limitazione di scelte espressive o di genere video-cinematografico.
Art.4 - Diritti e copyright
Per ciò che concerne l’opera, l’autore deve detenerne tutti i diritti e se ne assume la piena responsabilità in ordine a contenuto, liceità, natura, qualità e veridicità sollevando l’Associazione Meridies di Ispica da ogni responsabilità e/o qualsiasi richiesta avanzata da terzi in relazione alla titolarità dei diritti d’autore e alla violazione dei diritti delle persone rappresentate. In particolare, riguardo alle tracce sonore eventualmente presenti nella suddetta opera, l’autore fa uso di musiche originali e ne detiene i relativi diritti, oppure dichiara che si tratta di contenuti privi di copyright o con licenza Creative Commons (CC BY o CC BY-SA), ai sensi di legge. Qualora invece venissero utilizzate musiche commerciali protette da copyright l’autore se ne fa carico sollevando l’Associazione Meridies da ogni responsabilità in merito. Inoltre l’autore concede per l’opera inviata la liberatoria per la proiezione pubblica e la pubblicazione sul web (fermo restando che i diritti sull’opera restano comunque di proprietà dell’autore). Al momento dell’iscrizione si ritengono automaticamente visionate e accettate tutte le clausole del presente bando, inclusa la liberatoria che sarà fornita dall’Associazione Meridies.
Art.5 - Giuria e premiazione
Le opere inviate verranno giudicate da una giuria composta da 2 membri dell’Associazione Meridies e da 3 esponenti a vario titolo del mondo dell’arte e della cultura, che decreteranno insindacabilmente l’ordine di classificazione e i vincitori. I criteri in base ai quali le opere verranno valutate sono i seguenti: a) originalità dell’opera; b) qualità tecnica dell’opera; c) capacità di rappresentare la tematica del concorso. I video primi classificati si aggiudicheranno un premio che verrà consegnato durante la serata di premiazione nella quale verranno anche proiettati i cortometraggi in gara. La proiezione in pubblico delle opere selezionate e la premiazione del vincitore avverranno nel mese di agosto 2016, a Ispica (RG) presso il convento dei frati francescani di Gesu. I partecipanti potranno tenersi informati sugli aggiornamenti in merito alla premiazione e all’aggiudicazione dei premi tramite il sito dell’Associazione e/o pagina facebook, oppure potranno riceverne comunicazione nel caso in cui sia stato esplicitamente specificato al momento dell’iscrizione al concorso, indicando sul modulo di iscrizione relativo numero di telefono e/o indirizzo e-mail.
Art.6 – Termine iscrizione e consegna video-opere
Il termine per l’invio dei moduli di iscrizione e per l’invio delle opere è entro e non oltre il 18 Luglio 2016. Le opere dovranno essere contenute all’interno di un dvd o pen drive, consegnate presso la sede dell’Associazione Meridies. Il materiale verrà riconsegnato ai rispettivi proprietari alla fine della serata di premiazione nel caso in cui sia stato esplicitamente richiesto all’atto della consegna del modulo di iscrizione, barrando la casella corrispondente sul modulo stesso. Per ulteriori informazioni sul modulo di partecipazione, sulla consegna o altre questioni relative al bando, si rimanda l’attenzione degli interessati al nostro sito web o pagina facebook, nonché al nostro indirizzo di posta elettronica.

Organizzatori: 
Associazione Meridies, Ispica (RG)
Via Toti 57, Ispica, 97014, Ragusa
Sito web: meridies14.altervista.org
Pagina facebook: Meridies. Cultura, agricoltura e turismo siciliani.
Posta elettronica: meridies8@gmail.com