Corti in Cortile




Via G. Ballo nr. 8
Via G. Ballo nr. 8
95123 Catania CT
Italy
email info@cortiincortile.it
language http://www.cortiincortile.it

Logo of Corti in Cortile

notifications_active
10/07/2016
query_builder
15'
attach_money
Gratuito
attach_file
File scheda_di_partecipazione_in_word_0.docx
attach_file
PDF icon bando_in_pdf_2016.pdf
Periodo del Festival: 
da Venerdì 16 Settembre 2016 a Domenica 18 Settembre 2016
Descrizione del Festival: 

L’edizione di Corti in Cortile Film Festival 2016 si caratterizzerà per una forte impostazione da industria culturale.

Da evento culturale – dimensione che naturalmente resterà invariata – l’intento è che diventi anche un evento industriale, un momento in cui si possano incontrare sia coloro che sognano di fare del cinema la propria professione, sia coloro che lavorano nel mondo del cinema e sono disposti a far transitare questo sapere nelle giovani generazioni.

Catania si presenta come una città molto attenta al mondo della creatività, e il cinema non sfugge a questo interesse. Esistono moltissime persone giovani – e non solo – che sono interessate al mondo del cinema e che partecipano con entusiasmo ad eventi cinematografici.

La sfida diventa adesso quella di coinvolgere le persone che amano il cinema e vorrebbero che diventasse la loro attività professionale e per questo serve un evento professionale, aperto al cinema inteso come industria, in grado di migliorare i saperi tecnici del cinema, ma anche di creare uno scambio di livello tra professionisti del settore.

Per fare questo è necessario che la dimensione di festival e di festa di Corti in cortile si coniughi con la componente industriale e professionale.

L’obiettivo è che la manifestazione diventi un momento importante per imparare di più sul cinema come industria creativa e che funga da momento di costruzione di contatti professionali, di network in grado di dare vita a collaborazioni creative e professionali.

5.1 Il festival prevede due sezioni competitive:

SHORT MOVIE – cortometraggi nazionali ed internazionali (Tema Libero)
Premio CORTI IN CORTILE 2016
Premio: 500 Euro
Targa di riconoscimento.
Durata massima: 16 minuti titoli compresi.

Data di realizzazione: non anteriore al 1° gennaio 2014.

SHORT FANDOM – video nazionali ed internazionali;
Premio migliore opera FANDOM CORTI IN CORTILE 2016
Premio: 500 Euro
Targa di riconoscimento.
Durata massima: 8 minuti titoli compresi.

Data di realizzazione: non anteriore al 1° gennaio 2014.

Verranno assegnati:
SHORT SOCIAL (Premio CSVE)
Premio miglior cortometraggio sociale
Premio: 500 Euro
Durata massima: 10 minuti titoli compresi.
Data di realizzazione: non anteriore al 1° gennaio 2014.

Targa di riconoscimento.

PREMIO MIGLIORE FOTOGRAFIA
Targa di riconoscimento
PREMIO MIGLIORE SCENEGGIATURA
Targa di riconoscimento

PREMIO MARIELLA LO O GIUDICE – al miglior attore/ice protagonista.
Targa di riconoscimento.

In questo modo l’evento si stacca dall’essere una classica manifestazione per la celebrazione dell’arte cinematografica nella sua forma estetica del corto, per diventare un momento per comprendere l’evoluzione del cinema come mercato, come industria culturale, come sistema produttivo industriale, ovvero il cinema come strumento non solo per guardare in maniera critica alla contemporaneità, ma anche come settore produttivo che in questi ultimi anni sta attraversando l’onda lunga della rivoluzione digitale nel suo processo creativo, produttivo, distributivo e fruitivo

Organizzatori: 
Con la realizzazione del Festival vogliamo prestare una particolare attenzione alle nuove generazioni e ai nuovi linguaggi, per dare un’opportunità ai giovani, per far conoscere e sperimentare un mondo, quello cinematografico, fatto di tante occasioni professionali, anche e soprattutto per chi vuole intraprendere i mestieri dello spettacolo. Anche se tanto è stato fatto per i giovani, si vuole stimolare una più approfondita conoscenza di questo specifico settore, certi che possa dare loro sbocchi lavorativi sia sul piano tecnico che artistico.

Visione Arte si propone di promuovere e valorizzare il cortometraggio come strumento di visibilità per registi emergenti che sempre più spesso si affidano a questa forma “veloce” cinematografica per esprimere il loro talento, utilizzando nuovi linguaggi artistici, innovativi ed immediati.

Si vuole che Il Festival Corti in Cortile diventi un'occasione a metà tra importante momento culturale, attività di promozione del territorio e mercato del cinema.

Corti in Cortile diventerà teatro di incontri, non solo con Registi, Attori e Produttori, che sono le figure più conosciute e ammirate, ma anche con figure professionali meno conosciute ma fondamentali come Sceneggiatori, Critici Cinematografici, Direttori della Fotografia, Casting Directors, Montatori, Fonici, Microfonisti, Costumisti, Truccatori, Scenografi, Operatori, ecc.

La nostra associazione vuole stimolare, allargare, incrementare un turismo culturale che valorizzi le tradizioni, anche promuovendo scambi di opere filmiche con una rete di gemellaggi tra Festival Internazionali.

Visione Arte con l’aiuto del Comune di Catania offrirà l'interessante opportunità di far conoscere i meravigliosi luoghi della Città di Catania ai tanti addetti ai lavori che arriveranno per partecipare, per proporli come location per nuovi film e progetti, stimolando nuovi investimenti e sinergie sul territorio.

Visione Arte vuole trattare in maniera specifica il binomio turismo-cultura come uno dei volani di sviluppo del territorio, focalizzando la situazione attuale e le prospettive future.

Si vuole sottolineare l’importanza di un turismo, anche culturale, di qualità che vada di pari passo con una politica di sostenibilità voluta dagli operatori e sostenuta dall’amministrazione comunale, punto di forza del Festival.

Può essere definito come la “formula progettuale” che consente di coniugare le esigenze di promozione e sviluppo dei valori di un territorio con la necessità di tutela e valorizzazione dei beni culturali ed ambientali.
Vincitori edizioni precedenti: 

Tutti i premi della VII Edizione di ‪#‎CortiInCortile‬!
Miglior Cortometraggio >> SUGAR PLUM FAIRY di Marco Renda
Menzione Speciale Miglior Tecnica Cinematografica >> LA SMORFIA di Emanuele Palamara
Miglior Documentario >> PASTA AMARA di Ivano Fachin
Miglior Sceneggiatura >> HAVE SWEET DREAMS di Citrian Suhar
Premio "Mariella lo Giudice" Miglior Attore >> LUCIA SARDO per la sua interpretazione in La Moglie del Custode di Mario Parruccini
Menzione Speciale della Giuria >> MIMMO CUTICCHIO per la sua intepretazione in Nuvola di Giulio Mastromauro
Premio Corto Sociale >> DUE PIEDI SINISTRI di Isabella Salvetti
Premi della Giuria popolare per ciascuna delle tre serate >> DUE PIEDI SINISTRI di Isabella Salvetti, IN PASSING di Alan Miller, NUVOLA di Giulio Mastromauro