Login | Registrazione

Brianza Film Corto Festival 2019

Seregno Seregno (MB) IT
notifications_active
30/11/2019
query_builder
30'

attach_money
A pagamento

Logo of Brianza Film Corto Festival 2019
Periodo del Festival: 
da Giovedì 2 Maggio 2019 a Lunedì 30 Settembre 2019
Descrizione del Festival: 

Sono aperte le iscrizioni per la 7ª edizione del Brianza Film Corto Festival.
Il nostro obiettivo è quello di tracciare una linea di continuità con l'edizione precedente, cercando di manifestare un'attenzione a quegli sguardi, periferici e marginali, che innervano la produzione cinematografica a livello nazionale e internazionale. Presidenti di Giuria saranno, infatti, Morgan Menegazzo e Mariachiara Pernisa, trionfatori della 6ª edizione del Festival.
Allo stesso tempo, abbiamo deciso di arricchire ulteriormente la nostra proposta, aumentando il numero di eventi e proiezioni. Nella speranza di fare del Brianza Film Corto un serbatorio d'idee e di creatività.
Ci auguriamo che partecipiate numerosi.
Alberto Massaccesi
Presidente Brianza Film Corto Festival

Registration is now open for the 7th edition of the Brianza Film Short Festival.
Our goal is to draw a line of continuity with the previous edition, trying to show attention to those peripheral and marginal looks that innervate film production at national and international level.
As a matter of fact, the jury presidents will be Morgan Menegazzo and Mariachiara Pernisa, winners of the 6th edition of the Festival. At the same time, we decided to further enrich our proposal, increasing the number of events and screenings. In the hope of making Brianza Film Short a reservoir of ideas and creativity. We hope you will join us.
Alberto Massaccesi
President Brianza Film Corto Festival

Organizzatori: 
Associazione Culturale BMovies
Presidente Festival: Alberto Massaccesi
Direttore Artistico: Alberto Libera
Ufficio Stampa: Roberto Passuti
Coordinamento: Giuseppe Mico'
Segreteria: Giovanni Borgonovo
Fotografo: Andrea Mirko Colombo
Vincitori edizioni precedenti: 

Morgan Menegazzo e Mariachiara Pernisa, per il loro lavoro "PRIMA CHE L'ORA CAMBI"