Bifest - Bari International Film Festival




Viale Giulio Cesare 78
Viale Giulio Cesare 78
00192 Roma RM
Italy
email direzione@bifest.it
language http://www.bifest.it

Logo of Bifest - Bari International Film Festival

notifications_active
26/01/2014
query_builder
190'
attach_money
Gratuito
Periodo del Festival: 
da Sabato 21 Marzo 2015 a Sabato 28 Marzo 2015
Descrizione del Festival: 

Il BIF&ST – Bari International Film Festival raggiunge, ogni anno, oltre 70'000 spettatori e, in sole 5 edizioni, con la sua vasta offerta di straordinario livello culturale (il nostro programma 2014 ha presentato 332 eventi in soli 8 giorni) è cresciuto sino a diventare uno dei principali eventi cinematografici in Italia. La sesta edizione del Bif&st si terrà dal 21 al 28 marzo 2015.

Il Festival è presieduto da Ettore Scola e diretto da Felice Laudadio, già direttore del Festival del Cinema di Venezia e Presidente di Cinecittà Holding. Sede principale della manifestazione è il prestigioso Teatro Petruzzelli, incluso fra i più bei teatri del mondo, assieme ad altre 12 fra le migliori sale cinematografiche di tutta la città, riservate al Festival.

Le serate di gala presentano nello storico Petruzzelli una serie di Anteprime Internazionali di grande impatto spettacolare, mostrate in Prima Assoluta al mercato italiano. Fra i titoli, nel 2010: Nine di Rob Marshall, Amabili resti di Peter Jackson, An Education di Lone Scherfig, American life di Sam Mendes, Bright Star di Jane Campion. Nel 2011: Il discorso del Re di Tom Hooper, Il buongiorno del mattino di Roger Michell, London Boulevard di William Monahan. Nel 2012: Molto forte, incredibilmente vicino di Stephen Daldry, Marigold Hotel di John Madden, Titanic 3D di James Cameron. Nel 2013: Come un tuono di Derek Cianfrance, Una fragile armonia di Yaron Zilberman, Uomini di parola di Fisher Stevens, Mama di Andrés Muschietti, Stoker di Chan-wook Park. Nel 2014: Noah di Darren Aronofsky, Grand Budapest Hotel di Wes Anderson, Tutte contro lui – The Other Woman di Nick Cassavetes, The Invisible Woman di Ralph Fiennes, Gigolò per caso di John Turturro.

Alcuni degli ospiti premiati negli ultimi 5 anni col “Federico Fellini Platinum Award for Cinematic Excellence” per aver illuminato il mondo del cinema con il loro lavoro artistico sono stati, fra gli altri: Luis Bacalov, Marco Bellocchio, Claudia Cardinale, Dante Ferretti, Stephen Frears, Giancarlo Giannini, Abbas Kiarostami, Nicola Piovani, Michael Radford, Francesco Rosi, Barbara Sukowa, Bertrand Tavernier, Paolo e Vittorio Taviani, Giuseppe Tornatore, Margarethe von Trotta, Max von Sydow, Paolo Sorrentino. Ciascuno di loro ha tenuto una Master Class per un pubblico entusiasta, superiore alle 1200 persone, raccolto nel Petruzzelli.

Il festival è accolto con grande favore sia dai numerosissimi spettatori locali, che dalla International Federation of Film Critics (FIPRESCI), che tiene la sua Assemblea Generale annuale a Bari durante le date del Bif&st. La copertura mediatica del festival è infatti curata sia da giornalisti nazionali, che provenienti da oltre 20 paesi differenti.

Nel 2015, in occasione dell’evento 120 Anni di Cinema, 90 Anni di FIPRESCI, un programma speciale “Aspettando il Bif&st” (dal 7 al 19 marzo) presenterà 40 film italiani premiati dalle giurie FIPRESCI nei principali Festival Internazionali a partire dal 1948.

Il Bif&st, inoltre, lavora in profondità negli archivi di cinema e televisione, alla ricerca di inediti e preziosi materiali sui più grandi maestri del cinema mondiale. Le passate Retrospettive, dedicate a Federico Fellini, Alberto Sordi, Carmelo Bene e Gian Maria Volontè, sono state fra le più estese mai dedicate loro. Nel 2015 il Bif&st presenterà una straordinaria retrospettiva del grande autore Austro-Ungarico Fritz Lang e riguarderà quasi l’intero corpus dei suoi film Europei e Americani.

Oltre a Anteprime Internazionali, proiezioni non competitive, laboratori formativi, workshop, incontri con gli autori, convegni, tavole rotonde ed eventi speciali, il Bif&st ha 3 sezioni competitive: ItaliaFilmFest/Lungometraggi, dedicata ai migliori film italiani prodotti durante l’ultimo anno; ItaliaFilmFest/Opere Prime e Seconde; e Panorama International, sezione che raccoglie una rassegna di 10-12 fra i migliori film prodotti in tutto il mondo.

Il Bif&st – che temporalmente è il primo dei grandi appuntamenti con i premi al cinema italiano – ha ogni anno anticipato i riconoscimenti successivi. Nel solo 2014 i film presentati in concorso al festival di Bari hanno ottenuto 20 David di Donatello (su 20), 20 Nastri d’argento, e 16 Ciak d’oro.

Organizzatori: 
PRESIDENTE: Ettore Scola
DIRETTORE ARTISTICO: Felice Laudadio


DIREZIONE ARTISTICA

Comitato di direzione: Felice Laudadio, Marco Spagnoli, Enrico Magrelli
Assistente direttore artistico: Selene Favuzzi
Segreteria di direzione: Francesca Turrisi
Panorama, documentari e cortometraggi: Giuliana La Volpe
Tributi, Premi Fellini e montaggio materiali: Orsetta Gregoretti
Tributi, ricerca copie e movimentazione film: Patrizia Prosperi
Direzione Arcipelago: Stefano Martina
Preselezione documentari: Maurizio Di Rienzo
Cerimoniale: Raffaella Fioretta

DIREZIONE ORGANIZZATIVA

Direttore organizzativo: Angelo Ceglie
Project manager: Giovanni Antelmi
Coordinamento generale: Angela Bianca Saponari
Organizzazione: Valentina Parente

UFFICIO STAMPA, COMUNICAZIONE e WEB

Ufficio Stampa Nazionale e Internazionale: Punto e virgola
Ufficio stampa pugliese: Francesca Limongelli e Alessandra Rizzi
Comunicazione: Agenzia L'Arancia