BANDO “Cultura e arte in tema di preservazione della fertilità”




Via Cesare Balbo 4
Logo of BANDO “Cultura e arte in tema di preservazione della fertilità”

notifications_active
30/11/2016
query_builder
5'
attach_money
Gratuito
Periodo del Festival: 
Sabato 17 Dicembre 2016
Descrizione del Festival: 

Promosso dall'Associazione Gemme Dormienti Onlus, è un bando di concorso multidisciplinare (sezioni Narrativa, Fotografia, Fumetto e Video) sul tema della preservazione della fertilità nei malati oncologici.
Le opere devono raccontare un’esperienza diretta o indiretta, una storia su cui è bene richiamare l’interesse pubblico o, comunque, una riflessione sul tema della preservazione esplorando il terreno del difficile rapporto fra malattia, terapie e salvaguardia della fertilità.

I video devono avere una durata massima di 5 minuti.
La partecipazione alla rassegna è aperta a tutti senza limiti di età, è gratuita e si svolge esclusivamente inviando il materiale online.
Basta inviare un'email con i propri dati e l’autorizzazione al trattamento in una email e con il link per il download dell'opera con cui si intende partecipare alla casella ufficiostampa@gemmedormienti.it

Regolamento completo sul sito

http://www.gemmedormienti.org/bando-cultura-e-arte-in-tema-di-preservazi...

Organizzatori: 
Gemme Dormienti Onlus, prima e unica associazione in Italia a occuparsi di tutela della fertilità nelle giovani pazienti oncologiche, intende promuovere un premio per le opere artistiche che descrivono questa tematica e in particolare mettono al centro “il valore della maternità ed il suo rapporto con la malattia”, contribuendo quindi alla sensibilizzazione dell’opinione pubblica. A partire da quest’anno si celebrerà in Italia la giornata della fertilità, ricorrenza istituita lo scorso anno in occasione della presentazione del Piano Nazionale della Fertilità. Obiettivo dell’iniziativa è quello di aumentare l’attenzione sul tema della fertilità, affrontando il problema della denatalità e, in generale, richiamando la riflessione sul rischio di malattie e altre condizioni ostative che potrebbero compromettere la possibilità di diventare genitori naturali.

La mission di Gemme Dormienti è incentrata sulla promozione della preservazione della capacità riproduttiva delle giovani donne, nonostante la presenza di una patologia oncologica o altra malattia cronica invalidante.

Informazione e orientamento sono gli strumenti operativi con cui si espleta l’attività della Onlus, pertanto da quest’anno è indetta la prima edizione del premio “Cultura e arte in tema di preservazione della fertilità”. Negli ultimi tempi si è tanto parlato della cosiddetta “medicina narrativa”, ambito letterario che si concentra sul ruolo relazionale e terapeutico del racconto dell’esperienza di malattia da parte dei pazienti e nella condivisione dell’esperienza attraverso proprio il canale della narrazione. Gemme Dormienti sostiene questo tipo di approccio e lo estende anche alle altre forme di linguaggio artistico, come appunto le forme visive e di videoarte.