L'Impero

Regista: Alberto Baroni

(2014) - 20'
Attori: 
Diego Di Benedetto



L'Impero
Sinossi: 
Il termine “Impero” evoca qualcosa di immediatamente riconoscibile: il nostro immaginario lo riconduce infatti alla dimensione del potere, del dispotismo e degli strumenti di controllo capillare delle masse. Oltre a ciò, in ogni epoca esiste un “Impero” strutturato, e oggi in particolare attraversiamo quello dominato dall’ideologia capitalistica legata al consumo, allo sfruttamento incontrollato, all’idea di “benessere”. Nella fase di profonda crisi economica che viviamo, dove questa realtà di fatto è già esplosa, crollata, e ha mostrato quindi la propria natura illusoria, l’attaccamento a questi valori diventa paradossalmente più morboso; non abbiamo ancora maturato l’idea che “L’Impero” sia quasi totalmente caduto. Il film suggerisce, però, che la dimensione dell’Impero è anche, e soprattutto, interiore. Dunque, una rifondazione di se e della propria umanità nel mondo, alla luce dell’inaccettabile (e in-accettato) fallimento dei valori dominanti.
Produzione: 
Kinema
Sceneggiatura: 
Alberto Baroni
Fotografia: 
Alberto Baroni