Intervista con lo sbirro

Regista: Ugo Puglisi

(2013) - Fantasy/Fantastico - 5'


ET8ifEcvAU8
Intervista con lo sbirro Intervista con lo sbirro Intervista con lo sbirro Intervista con lo sbirro Intervista con lo sbirro Intervista con lo sbirro Intervista con lo sbirro Intervista con lo sbirro
Sinossi: 
In un prossimo futuro un agente della Polizia Federale si prepara a cominciare il turno di notte tra i livelli più malfamati della città e mentre all’interno dello spogliatoio indossa l’uniforme, la sua voce narrante spiega quanto sia difficile essere un poliziotto e quali siano le motivazioni che lo spingono a fare un lavoro del genere. Ultimata la prima sequenza, introspettiva e utile a introdurre il protagonista, ha inizio quella d’azione, la più lunga dal ritmo incalzante, nel corso della quale il personaggio principale, insieme al collega, si impegnerà per arrestare un pericoloso spacciatore di droga, potenziato con protesi biomeccaniche, poco prima resosi responsabile di un omicidio. Il cortometraggio si conclude con la terza scena, la più breve e l’unica a colori, in cui il protagonista, dopo aver rischiato la vita, viene rappresentato mentre torna a casa dove trova il calore rassicurante della famiglia: la progressiva transizione dal bianco e nero al colori vuole evidenziare il suo cambiamento di stato d’animo.