Lettere a mia figlia

Regista: Giuseppe Alessio Nuzzo

(2016) - Drammatico - 13'
Attori: 
Leo Gullotta
Diane Patieno
Viola Varlese



Lettere a mia figlia
Sinossi: 
È sera. Gli spazi grandi, i corridoi lunghi, c’è silenzio. Un uomo è seduto alla scrivania intento a scrivere una lettera a sua figlia Michela. L’inchiostro scorre sulle pagine bianche, il tempo scivola veloce, troppo veloce, quasi non si distinguono le ore e i giorni, come se quella lettera fosse stata scritta per mesi, per anni. I ricordi in casa si intervallano ai dettagli della punta inchiostrata sulla carta, alle lancette dell’orologio che girano veloci senza scandire più il tempo, agli occhi stanchi e lucidi del vecchio uomo. Il padre rimprovera la figlia di non essergli stato vicino, delle sue mancanze di padre che si mescolano alle sue mancanze di figlia, della loro lontananza intellettuale e fisica. L’uomo scrive di un dissolversi della memoria, il tempo non fa più da fissativo ma da solvente; scrive di non avere più iniziative e di essere solo, abbandonato dagli affetti più cari ma soprattutto di essere stato abbandonato da lei...
Produzione: 
Paradise Pictures & Pulcinella Film
Sceneggiatura: 
Giuseppe Alessio Nuzzo
Fotografia: 
Antonio De Rosa (aic imago)