Bugie Bianche

(2023) - 8' - Drammatico
Simone Romano
Sinossi:
Riccardo (30) è nel pieno di grandi cambiamenti nella sua vita. Da quando ha conosciuto Anna (28) si sente un uomo migliore: con l’inizio della loro relazione coincidono l'inizio di un nuovo lavoro ed il trasferimento da Roma a Napoli, città d’origine della ragazza. Tutto pare perfetto, Anna è profondamente innamorata di Riccardo e molto legata alle tradizioni della propria famiglia, che tra le altre cose si può dire molto ricca. E proprio questa ricchezza giova ulteriormente il ragazzo romano, che vede nel matrimonio l’acquisizione del lussuoso appartamento del nonno di lei. E mentre procedono i preparativi per le nozze, inizia la convivenza della coppia, tra scatoloni e vecchie foto della famiglia di Anna. Capita che una sera, la coppia riceva la visita inaspettata di Ludovico, che si presenta ad Anna come un amico di infanzia di Riccardo. E capita che, sebbene il futuro sposo faccia di tutto per mandare via quello che percepisce come un intruso, l’ospitalità della ragazza fa sì che questo invece resti a cena. Dopotutto, Ludovico è lì perché deve dire qualcosa di importante, di urgente, ma solo a Riccardo: ha da poco scoperto di aver contratto l’HIV. Crolla così, un po’ alla volta, il castello di bugie sulla quale Riccardo ha costruito gli ultimi anni della sua vita. E scopriamo che i due sono stati più che semplici amici. Ma queste due storie non trovano lo spazio di coesistere nella sua nuova casa, ed il rischio che anch’egli possa a sua volta aver contratto la malattia, o peggio ancora, inconsapevolmente averla trasmessa alla sua futura moglie ignara, crea in Riccardo un dilemma esistenziale. Questo piccolo film affronta tematiche come la sessualità, la malattia, il narcisismo e la menzogna, con il memento di affrontare il proprio passato prima che esso possa venire a cercarti.
Attori:
Luca Ambrosino, Francesco Giuliano, Anna Califano
Sceneggiatura:
Simone Romano, Giovanni Chiappini, Pasquale Smiraglia
Musiche:
Vincenzo Caravello
Fotografia:
Federico Cherchi
Premi vinti
Menzione D'onore al Student World Impact Film Festival Finalista di Cinecibo Film Festrival
Produzione
Vapid Humans, Giovanni chiappini e Simone Romano
Nid: 4629