Autore della scheda

Daniele Gangemi
Direttore Artistico

LA FINESTRA DI FRONTE FILM FESTIVAL




Largo Marcello Mastroianni, 1
Largo Marcello Mastroianni, 1
00197 Roma RM
Italy
email lafinestradifrontefilmfestival@gmail.com
language https://lafinestradifronte.wixsite.com/la-finestra-di-front

Logo of LA FINESTRA DI FRONTE FILM FESTIVAL


18/11/2022
180' attach_money
A pagamento
El período del Festival: 
De Lunes 12 Diciembre 2022 hasta Martes 13 Diciembre 2022
Descripción del Festival: 

L’idea de “LA FINESTRA DI FRONTE", Festival del Cinema sulla disabilità, nasce per raccontare attraverso il mezzo cinematografico, la debolezza e la fragilità come elementi anche di forza della vita e per cercare di educare lo sguardo della società civile a questi temi.
Vogliamo raccogliere le migliori opere internazionali e renderle protagoniste sul grande schermo. La prima edizione che si terrà alla casa del Cinema di Roma, nasce da un’idea di Geraldine Schwarz con il Paese di Filoastra, associazione onlus di Marco Colangione lavoratore disabile dalla nascita, che vuole costruire un villaggio a misura dei disabili sul modello di un “dopo di noi”, per sopperire alla carenza di strutture di accoglienza per persone con disabilità lieve che vogliono vivere con entusiasmo la loro quotidianità e non sempre stare “allafinestra”. Obiettivo ultimo del festival, che vuole diventare appuntamento annuale a Roma, è raccontare la vita di chi ha delle difficoltà, anche solo a muoversi, e far crescere e formare, attraverso la settima arte, gli spettatori ed i cittadini ad una maggiore coscienza e sensibilità civile e culturale di rispetto e di accoglienza anche nei confronti dei diversamente abili, che spesso vivono apunto “alla finestra”.
Sono ammessi all’iscrizione per la selezione delle opere che saranno ammesse ufficialmente in concorso al “LA FINESTRA DI FRONTE FILM FESTIVAL” lungometraggi e cortometraggi prodotti negli ultimi due anni e di qualsiasi genere, compreso il genere d’animazione. I lavori devono affrontare però obbligatoriamente il tema della disabilità, nelle sue diverse accezioni e nelle diverse sfere della vita, ed almeno uno dei protagonisti deve essere o interpretare un diversamente abile. Verrannno premiati per entrambe le catgorie il miglior film, la migliore sceneggiatura, il migliore attore/attrice protagonista, la migliore fotografia ed il miglior montaggio.

Organizadores: 
Presidente
Geraldine Schwarz

Direttore Artistico
Daniele Gangemi